Il sito Political24.it utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione,garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Ultime News:

Crotone, iniziato l’iter di approvazione del Piano Strutturale Comunale

"È cominciato oggi ufficialmente l’iter di approvazione del Piano Strutturale Comunale della città di Crotone, un documento strategico che disegnerà una nuova visione ed un nuovo modello di sviluppo del territorio". E' quanto si legge in una nota dell'ufficio stampa del Comune di Crotone. "L’amministrazione Pugliese - continua la nota - ha deciso non solo di lavorare su un documento innovativo ma di fare rinnovamento anche nelle modalità e negli iter politico-istituzionali che porteranno in breve tempo ed in modo partecipato e condiviso all’approvazione del PSC. Oggi l’assessore all’Urbanistica, Rori De Luca insieme all’architetto Sergio Dinale, tecnico a supporto della definizione del PSC, ha voluto incontrare tutti i capigruppo del Consiglio comunale, di maggioranza e di opposizione, per discutere e confrontarsi sugli indirizzi programmatici della redazione del PSC di Crotone. Un incontro voluto fortemente dal Presidente del Consiglio comunale, Serafino Mauro, che ha chiesto massima partecipazione ai consiglieri e ha organizzato l’appuntamento in soli ventiquattr’ore. È la prima volta che un’amministrazione comunale apre il confronto ed il dibattito su un documento prima ancora di averlo approvato. Un segno reale della sicurezza e della volontà di aprire il confronto con la città della Giunta guidata dal sindaco Pugliese".
"Una palestra partecipativa e democratica - si legge nella nota - che segna il passo tra una vecchia politica autoreferenziale e una nuova stagione in cui tutti sono chiamati a dare il proprio contributo. De Luca e Dinale hanno spiegato ai consiglieri, protagonisti di un vivace confronto, gli indirizzi di riferimento adottati per definire le direttrici essenziali del percorso amministrativo. Si tratta di punti di riferimento che sono stati oggetto di condivisione con il Consiglio comunale ma che diventeranno a breve elementi di confronto con tutti i potenziali interlocutori sociali e professionali presenti in città. L’incontro di oggi costituisce un vero e proprio impulso ad un percorso rapido ma consapevole, al quale verrà chiesto di dare il proprio contributo ad ogni identità, risorsa, competenza ed interesse del territorio, aprendo uno spazio di confronto costante e contestuale alle attività di definizione del documento preliminare ed a quelle successive, che condurranno alla definitiva adozione ed approvazione del Piano Strutturale Comunale". 
"Nei prossimi giorni - conclude la nota - il confronto verrà allargato ai rappresentanti degli ordini professionali e contemporaneamente si procederà nell’iter amministrativo per arrivare a fine gennaio con l’adozione del documento preliminare in Consiglio comunale e successivamente con l’avvio della conferenza di pianificazione. L’adozione definitiva del Piano Strutturale Comunale è prevista prima di questa estate".